Uno dei miei compiti in quanto scrittore è quello di assalire le vostre emozioni e forse di aggredirvi e per far questo uso tutti gli strumenti disponibili. Forse sarà per spaventarvi a morte, ma potrebbe anche essere per prendervi in modo più subdolo, per farvi sentire tristi. Riuscire a farvi sentire tristi è positivo. Riuscire a farvi ridere è positivo. Farvi urlare, ridere, piangere, non mi importa, ma coinvolgervi, farvi fare qualcosa di più che mettere il libro nello scaffale dicendo: "Ne ho finito un altro", senza nessuna reazione. Questa è una cosa che odio. Voglio che sappiate che io c'ero
- Stephen King

giovedì 17 maggio 2018

NELL'ERBA ALTA di King e Hill sarà un film

E' notizia recentissima che il racconto NELL'ERBA ALTA, scritto da Stephen King e da suo figlio Joe Hill, diventerà presto un film per la piattaforma NETFLIX.
La storia è quela di Cal e Becky DeMuth, fratello e sorella, che stanno guidando attraverso il Kansas quando sentono richieste di aiuto provenienti da un vasto campo di erba alta ai bordi della strada. Si fermeranno ad indagare ma si perderanno mentre le voci si fanno sempre più lontane.
Il racconto è stato pubblicato in due parti su Esquire nel 2012 negli USA e in Italia è stato pubblicato dalla Sperling & Kupfer nel 2013.

Nel cast, James Marsden (X-Men, Superman Returns, Westworld) sarà il protagonista mentre Vincenzo Natali (Cube, Splice) dirigerà l’adattamento.
Il film sarà prodotto da Steve Hoban (Splice), Jimmy Miller e M. Riley (The Lazarus Effect).
Esiste già il periodo di inizio delle riprese, cominceranno la prossima estate a Toronto, in Canada.
Questo film andrà così ad aggiungersi agli altri due prodotti da Netflix e tratti da opere di Stephen King, vale a dire Il gioco di Gerald e 1922.





Enrico

Nessun commento:

Posta un commento