Uno dei miei compiti in quanto scrittore è quello di assalire le vostre emozioni e forse di aggredirvi e per far questo uso tutti gli strumenti disponibili. Forse sarà per spaventarvi a morte, ma potrebbe anche essere per prendervi in modo più subdolo, per farvi sentire tristi. Riuscire a farvi sentire tristi è positivo. Riuscire a farvi ridere è positivo. Farvi urlare, ridere, piangere, non mi importa, ma coinvolgervi, farvi fare qualcosa di più che mettere il libro nello scaffale dicendo: "Ne ho finito un altro", senza nessuna reazione. Questa è una cosa che odio. Voglio che sappiate che io c'ero
- Stephen King

martedì 27 febbraio 2018

IT chapter 2 | Jessica Chastain in trattativa per un ruolo ufficiale

Cari miei cuginetti 'perdenti', dopo mesi di allusioni, voci e speculazioni sul possibile cast della seconda parte di IT, inziano a trafugare notizie più certe e per la gioia di molti di voi tra le prime ufficialità ci sarebbe la trattativa che vedrebbe JESSICA CHASTAIN nel ruolo di Beverly da adulta.
La notizia è stata riportata dal giornale Variety che ammette una negoziazione ancora in fase iniziale ma molto ben vista da parte dell'attrice che avrebbe addirittura postato sui propri social immagini direttamente collegate al clown Pennywise, dimostrazione del grande interessamento verso il possibile ruolo.

Nel primo capitolo dello scorso ottobre, la giovanissima Beverly è stata interpretata da Sophia Lillis in maniera perfetta, che tornerà anche nel sequel dal momento che la storia salterà dal presente al passato continuamente. L'ho adorata come adoro l'idea di vedere la Chastain come ideale crescita e proseguimento nella vita adulta del personaggio, uno dei più forti e caratteristici del gruppo dei 'losers'. Mi auguro che produzione e attrice possano giungere ad un buon compromesso il più presto possibile.

Lo script è ancora in fase di lavorazione in vista dell’inizio ufficiale delle riprese previsto il prossimo 18 giugno a Toronto, mentre il contratto del regista Andy Muschietti è ancora in fase di finalizzazione.
Il primo Ciak! dovrebbe tenersi nei teatri di posa dei Pinewood Studios e di nuovo a Port Hope, la cittadina scelta dal regista per dare vita alla nostra amata Derry.





Enrico

Nessun commento:

Posta un commento