Uno dei miei compiti in quanto scrittore è quello di assalire le vostre emozioni e forse di aggredirvi e per far questo uso tutti gli strumenti disponibili. Forse sarà per spaventarvi a morte, ma potrebbe anche essere per prendervi in modo più subdolo, per farvi sentire tristi. Riuscire a farvi sentire tristi è positivo. Riuscire a farvi ridere è positivo. Farvi urlare, ridere, piangere, non mi importa, ma coinvolgervi, farvi fare qualcosa di più che mettere il libro nello scaffale dicendo: "Ne ho finito un altro", senza nessuna reazione. Questa è una cosa che odio. Voglio che sappiate che io c'ero
- Stephen King

giovedì 5 ottobre 2017

Il racconto N. sarà una serie TV

Tenetevi forte perchè continuano a proliferare gli adattamenti ispirati alle opere di Stephen King.
Gaumont Television ha confermato la messa in cantiere di un adattamento di N., racconto breve del 2008 contenuto nella raccolta Al crepuscolo.
Si intitolerà 8, David F. Sandberg di Lights Out - Terrore nel buio e Annabelle 2: Creation dirigerà il pilot mentre gli sceneggiatori Barrer & Gabriel Ferrari si occuperanno dello script.
 
La storia è ambientata nel Maine dove un gruppo di otto pietre permette di evocare un'antica entità malefica il cui potere è tale da far impazzire le persone. Nell'estate del 1992 tre adolescenti sono riusciti a sfuggire a questa terribile forza con cui torneranno a confrontarsi 25 anni dopo.





Enrico

Nessun commento:

Posta un commento