Uno dei miei compiti in quanto scrittore è quello di assalire le vostre emozioni e forse di aggredirvi e per far questo uso tutti gli strumenti disponibili. Forse sarà per spaventarvi a morte, ma potrebbe anche essere per prendervi in modo più subdolo, per farvi sentire tristi. Riuscire a farvi sentire tristi è positivo. Riuscire a farvi ridere è positivo. Farvi urlare, ridere, piangere, non mi importa, ma coinvolgervi, farvi fare qualcosa di più che mettere il libro nello scaffale dicendo: "Ne ho finito un altro", senza nessuna reazione. Questa è una cosa che odio. Voglio che sappiate che io c'ero
- Stephen King

martedì 18 aprile 2017

Tim Curry sarà ancora una volta Pennywise

Il 2017 è a tutti gli effetti l'anno delle trasposizioni kinghiane, sembra quasi di assistere ad una rinascita dei cult horror degli anni '80/'90 e lo stesso Stephen King, sul suo profilo Twitter, ne sembra entusiasta, non si risparmia elargendo lodi a tutto ciò che si vedrà nei prossimi mesi su piccolo e grande schermo.
C'è però un'opera che spicca sopra alle altre, il nuovo film di IT è ormai un fenomeno mondiale e tutti vogliono vederlo ma non sarà l'unica cosa 'da non perdere', infatti il pagliaccio Pennywise raddoppia.

La Dead Mouse Productions realizzerà un film-documetario sul clown della minserie del 1990 dal titolo Pennywise: The Story of IT.
Si tratta di un progetto diretto da Christopher Griffiths che si concentrerà sull'esperienza dell'attore Tim Curry sul set nei panni della terrificante entità.
L'annuncio era già stato dato nel dicembre 2016 ma nulla sembrava confermato, invece ora, nonostante non esista ancora una data di rilascio, la conferma è arrivata insieme alla locandina.





Enrico

Nessun commento:

Posta un commento